Richiedi un preventivo

Funambolo Edizioni è anche Service Editoriale!

Far correggere il tuo manoscritto non è mai stato così facile
Richiedi un preventivo

Ultime pubblicazioni

Prossimo evento

“TRE E TRENTASEI” DOMANI A LEONESSA

21 agosto 2017|0 Commenti

Domani, martedì 22 agosto, a quasi un anno di distanza dalla scossa di terremoto che ha devastato i territori di Amatrice e Accumoli, sarà presentato [...]

Chissà se la perfetta Luna, così bella, così sicura, così forte, ce l’aveva anche con me. Probabilmente. Forse avrei dovuto chiamarla per spiegarle che anch’io, in fondo, ero stata vittima.
Da: Io, lui & lei
In quest’era il lavoro era flessibile al massimo, dura un’ora. Quel che Fourier prefigurò in contesto di falansterio come serena variazione è inquietante qui. Per noi è prendere o lasciare, sciagurati lo prendiamo (non vi dico dove).
Da Terminal Text
“Quanno guarderai lu célu, de notte, siccome che io abbiterajo ne una de esse, siccome starajo a rie ne una de esse, allora pe’ ti sarà come se tutte le stelle riéssero. Tu ce terai, tu sòlu, le stelle che sàu rie!”
Da Lu Principe piccirìllu
Il destino ognuno se lo crea per conto proprio, ognuno ne è l’artefice. Io penso una semplice cosa: se tu ti alzi la mattina alle sei e lavori fino a notte fonda, se il giorno corri e ti dai da fare è difficile che ti vada male o che tu abbia un destino avverso.
Da Le Ricette di Elia
Qualunque cosa tu decida di fare, ricordati sempre che la felicità è la cosa più importante. Facile.
Da Il Manifesto del clown
Tra tutte le cose che mi hanno fatto sentire vivo e realizzato,
questa è la più forte di tutte. È la più bella di tutte.
Cadono gocce come se piovesse

News dal Blog

“TRE E TRENTASEI” DOMANI A LEONESSA

21 agosto 2017|0 Commenti

Domani, martedì 22 agosto, a quasi un anno di distanza dalla scossa di terremoto che ha devastato i territori di Amatrice e Accumoli, sarà presentato il libro "Tre e trentasei. Storie e immagini del sisma [...]

“LE RICETTE DI ELIA” DOMANI A BORBONA

17 agosto 2017|0 Commenti

Sarà presentato in occasione dell'evento " Dalla Tradizione alle Stelle" a Borbona il libro "Le ricette di Elia. Vita e segreti di uno chef fuori dalle righe", che ripercorre la storia culinaria dello chef reatino [...]

DOPPIO APPUNTAMENTO CON “SFIDE”: 10-11 AGOSTO “CIBART RIETI”

8 agosto 2017|0 Commenti

Nell’ambito dell’evento “CibArt Rieti” in programma in Via Garibaldi, Rieti, il 10 e 11 agosto, si terranno due incontri di approfondimento su tematiche di attualità moderati dal giornalista Marco Fuggetta, autore del libro “Sfide – [...]

Libro del mese

prima di copertina Fame plastica sito

Abstract

Anno 2053. Lo sguardo cinico del protagonista si posa su una metropoli sopraffatta dalla depravazione fisica e morale.

I mali dell’esistenza incombono senza pietà: la corruzione politica, la mercificazione della donna, le fragilità dell’essere umano, il dominio incontrastato della droga, il bisogno di mostrarsi sacrificando persino la propria dignità.

Fame plastica è la storia di un viaggio all’interno di una società malata, solo all’apparenza lontana dalla quella attuale. 

Fame plastica è un libro che genera riflessione. Amara. A tratti dolorosa. L’occhio cinico e ironico del protagonista diventa così l’occhio cinico e ironico del lettore che si immedesima nell’uomo di domani.

Autore

NICOLA BRIZIO
NICOLA BRIZIO

Nicola Brizio è nato ad Alba nel 1993. Dopo gli studi abbandona l’Italia, nel 2013, e trascorre due anni in Germania vivendo tra Hannover, Dortmund e Berlino. Proprio in Germania inizia a coltivare la passione per la lettura, la scrittura e il cinema.