Home2018-07-18T00:17:27+00:00
Richiedi un preventivo

Funambolo Edizioni è anche Service Editoriale!

Far correggere il tuo manoscritto non è mai stato così facile
Richiedi un preventivo

Ultime pubblicazioni

Prossimo evento

Chissà se la perfetta Luna, così bella, così sicura, così forte, ce l’aveva anche con me. Probabilmente. Forse avrei dovuto chiamarla per spiegarle che anch’io, in fondo, ero stata vittima.
Da: Io, lui & lei
In quest’era il lavoro era flessibile al massimo, dura un’ora. Quel che Fourier prefigurò in contesto di falansterio come serena variazione è inquietante qui. Per noi è prendere o lasciare, sciagurati lo prendiamo (non vi dico dove).
Da Terminal Text
“Quanno guarderai lu célu, de notte, siccome che io abbiterajo ne una de esse, siccome starajo a rie ne una de esse, allora pe’ ti sarà come se tutte le stelle riéssero. Tu ce terai, tu sòlu, le stelle che sàu rie!”
Da Lu Principe piccirìllu
Il destino ognuno se lo crea per conto proprio, ognuno ne è l’artefice. Io penso una semplice cosa: se tu ti alzi la mattina alle sei e lavori fino a notte fonda, se il giorno corri e ti dai da fare è difficile che ti vada male o che tu abbia un destino avverso.
Da Le Ricette di Elia
Qualunque cosa tu decida di fare, ricordati sempre che la felicità è la cosa più importante. Facile.
Da Il Manifesto del clown
Tra tutte le cose che mi hanno fatto sentire vivo e realizzato,
questa è la più forte di tutte. È la più bella di tutte.
Cadono gocce come se piovesse
“Il giorno che i medicinali deflagreranno la memoria e non solo i malanni, il mondo sarà un posto migliore”
Fame plastica
“Diciamo di combattere per una vita migliore. Ma se proprio noi saremo i primi a cedere alle tentazioni della vendetta personale, costruiremo solo un altro mondo di ingiustizie”
La notte in cui morì Nero Wolfe
“Non serve una mente illuminata per capire che è più saggio osservare un fiume in piena o una tempesta marina da lontano piuttosto che trovarcisi nel mezzo”
Cadono gocce come se piovesse
“In quest’era il lavoro era flessibile al massimo, dura un’ora”
Terminal Text
“Se fosse un film ora lo inseguirei giù per le scale, col fiato corto e mille battiti al minuto per dirgli che le ferite del passato sono dimenticate. Ma non è un film: è la mia vita”
Io,lui&lei
“Sono convinto che il potere di un artista sia più forte di quanto noi crediamo: ha la responsabilità di usare la sua arte per influenzare la comunità”
Il manifesto del clown
“I giovani vogliono la libertà ma io ho l’impressione che questa specie di loro volontà li sta allontanando dalla vita e da se stessi. E forse anche per colpa nostra, che gli abbiamo dato la libertà ma non un futuro”
Massaccesi Luigi e altri simili
“La notte è malvagiamente rapida in certi periodi della vita e mi rendo conto che solo una società masochista e bigotta, incapace di emozionarsi può averla destinata al sonno”
Fame plastica
“Mi ritrovavo con migliaia di sogni nei cassetti, ma non avevo mai provato a realizzarne neanche uno”
Cadono gocce come se piovesse
“La vendetta è un piatto che va servito freddo, ma anche come dessert non era affatto male”
Io,lui&lei
“Nel circo tutto è gioco: si gioca a fare il clown, a sorridere e a ridere. Si gioca a stare in equilibrio su un filo, si gioca a lanciare fazzoletti e palline, si gioca a tenere un piatto in equilibrio sulla testa, si gioca a camminare su una grande sfera. Si gioca.”
Manuale di circomotricità
“A volte anche le storie vere possono finire bene”
Massaccesi Luigi e altri simili

News dal Blog

Un giorno tutto questo… sarà storia

11 maggio 2018|0 Comments

Come ogni anno, Funambolo edizioni è Torino per quella che è la manifestazione italiana più prestigiosa nel campo dell'editoria: la Fiera internazionale del libro. Dal 10 al 14 maggio saremo con i nostri libri, le [...]

Libro del mese

prima-di-copertina-circomotr-x-sito

Abstract

Circomotricità: definizione non reperibile. Eppure da quasi vent’anni la circomotricità è il lavoro che accompagna i due autori di questo libro.

Così, “Manuale di circomotricità” è a tutti gli effetti un testo pioneristico, non tanto perché inventa qualcosa di nuovo, quanto invece perché per la prima volta si cimenta in un duplice tentativo: contribuire allo sviluppo e alla diffusione delle arti circensi come valido strumento ludico/educativo e disegnare una forma molto pratica e concreta di ciò di cui si parla, per conferire pragmatismo a miti e sogni.

È dunque un manuale: nel senso del fatto a mano, dell’artigiano di bottega che tutti i giorni sta sul suo capolavoro, lima e arricchisce, toglie e riempie, sveste e riveste, in cerca di una forma, sempre perfettibile, ma sempre più fissa e stabile.

Autore

MANLIO CASALI E STEFANIA SALA
MANLIO CASALI E STEFANIA SALA

Manlio Casali è giocoliere, attore e clown, conduce laboratori di circo con scuole di ogni ordine e grado, oratori, adulti, persone diversamente abili. Socio fondatore di Spazio Circo Bergamo.

Stefania Sala è attrice, giocoliera, cantante, dal 1999 conduce laboratori e progetti di teatro e psicomotricità nelle scuole. Socia fondatrice di Spazio Circo Bergamo.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online e per attivare tutte le funzionalità del sito. Cliccando su "Accetto" aderisci alla la nostra politica sui cookie.

Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookie. Abilita o disabilita i cookie del sito dal pannello sottostante. Alcuni cookie non possono essere disabilitati perchè necessari al funzionamento del sito stesso.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disabilitati.

Per il corretto funzionamento del sito è necessario salvare questi cookie sul browser.
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec
  • 240plan
  • avadaredux_current_tab
  • redux_current_tab
  • viewed_cookie_policy

Decline all Services
Accept all Services